Tutto pronto per la 25° edizione del Salone di Salerno

Tutto pronto per la 25° edizione del Salone di Salerno

alcuni-stand-di-sposi-ma-non-solo-2016

Dall’8 all’11 novembre, presso i padiglioni fieristici del Centro Agroalimentare di Salerno, andrà in scena la 25esima edizione di Sposi ma non soloil più importante salone espositivo della provincia dedicato alle piccole e grandi cerimonie, dove conoscere le novità del mercato delle cerimonie a promessi sposi ma anche a chi si prepara ad organizzare una festa importante: dagli abiti da cerimonia alle foto, dagli arredamenti alle liste nozze, dai viaggi ai banchetti nuziali.

Circa 80 aziende in vetrina per un pubblico mirato ed interessato alle proposte di attività commerciali ed artigianali e dei tanti professionisti del wedding. 4.000 mq di esposizione distribuiti su due padiglioni internamente collegati e climatizzati, un agevole percorso stradale, 2.000 posti auto. Tutte le sere defilè di abiti da sposi e cerimonia con importanti case di moda del settore.

Giovedì alle 18.00 ci sarà il taglio del nastro alla presenza di organizzatori, sponsor ed autorità. Attesi il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e il presidente della Camera di Commercio Andrea Prete.

Il salone sarà aperto al pubblico giovedì e venerdì dalle 17.00 alle 22.00, sabato  e domenica  si osserverà l’orario continuato dalle 10.30 alle 22.00. L’ingresso è gratuito, escluso la domenica dalle 17,00 alle 22,00. Per accedere gratuitamente alla manifestazione occorre consegnare compilato l’invito che è possibile scaricare dal sito internet www.sposimanonsolo.it Per chi non ne è in possesso, basta registrarsi al banco reception all’ingresso della fiera.

Per le ultime cinque ore della fiera, sarà previsto  un biglietto di ingresso di € 5,00, per consegnare alle aziende espositrici un pubblico maggiormente mirato ed interessato.

Sposi ma non solo rappresenta dal 1995 l’occasione imperdibile per tutti gli operatori intenzionati ad arricchire il proprio portafoglio e potenziare la propria immagine aziendale attraverso il rapporto diretto con i clienti e il confronto con le altre aziende.

Dal 2010, inoltre, è partito il concorso Miss Sposi ma non solo, che ha eletto la Sposa Ideale tra decine di ragazze che si sono messe in luce al cospetto di operatori della moda e della pubblicità presenti in fiera. Per l’edizione di quest’anno si sono iscritte al casting di giovedì più di 70 ragazze provenienti da ogni lato della Campania. Da queste verranno selezionate le finaliste dello speciale concorso di bellezza che sfileranno venerdì con gli abiti da sposa dell’Atelier Citro di Mercato San Severino che si appresta a tagliare il traguardo dei 30 anni di attività. In giuria, tra giornalisti ed esperti di moda, ci sarà la bella modella venezuelana Gabriela Torres.

Sabato alle 20.00 è in programma il defilè cerimonia  e sposa della stilista Pina Esposito, mentre domenica per il gran finale saranno in scena, oltre ai suoi abiti, anche le collezioni di Brida Spose e Naif Couture. Proprio quest’ultimo atelier farà sfilare le sue vere spose con l’abito che hanno indossato nel giorno delle loro nozze. Sempre domenica, la carrellata di defilé sarà anticipato dallo SMAC Fashion Contest che presenterà le creazioni di stilisti emergenti.

La serata conclusiva sarà impreziosita dalla presenza di Giovanni Ciacci, il noto costumista che ogni giorno nella trasmissione di Rai Due “Detto Fatto”, al fianco di Bianca Guaccero, dispensa giudizi su look ed outfit dei Vip. In fiera incontrerà futuri sposi per dare qualche dritta su come presentarsi all’altare.

L’evento fieristico si svolgerà presso i padiglioni del Centro Agroalimentare di Salerno, in via Mecio Gracco (Zona industriale) a pochi passi dal centro commerciale La Fabbrica.

Sposi ma non solo è un evento organizzato dall’azienda Jolly Group ed è patrocinato dal Comune di Salerno e dalla Camera di Commercio, che animerà con eventi e degustazioni uno spazio espositivo dedicato alle aziende del food e beverage.


Sfoglia il Magazine 2019





I PARTNER

DE SANTIS

SPERA 320X90

MSC

SELLA

ZURICH

RADIOBUSSOLA

TELECOLORE